VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 11 SETTEMBRE 2018

La vera storia della mummia aliena trovata a Nazca

Tra le affascinante linee di Nazca, che scatenano la fantasia degli appassionati di ufologia fin dal giorno della loro scoperta, è stata rinvenuta una mummia con delle caratteristiche così particolari che qualcuno è convinto che si tratti dei resti di una creatura aliena, databili tra il 400 ed il 200 a.C.

A darne notizia nel 2017 è stato il sito gaia.com, che ha pubblicato un servizio video che però ha fatto subito storcere il naso agli studiosi e ai lettori più attenti.

L’essere, ricoperto da uno strato di sabbia bianca, è accovacciato, le sue mani hanno solo tre lunghissime dita ciascuna, il cranio è molto allungato e la testa sembra essere stata priva di naso e orecchie. Scienziati russi ed americani si sono recati sul posto per prelevare dei campioni e sarebbe emerso che il corpo mummificato presenta pelle di colore grigiastro.

A far sospettare che si tratti di una bufala clamorosa, però, concorrono diversi elementi: nella scoperta “sensazionale” è coinvolto il giornalista e ufologo Messicano Jaime Maussan, che tentò di far passare una mummia egizia per alieno di Roswell e una scimmia scoiattolo per una creatura misteriosa ritrovata a Metepec…

Nelle immagini, girate su una terrazza e non in un laboratorio scientifico, si nota che l’involucro che protegge la mummia è un semplice scatolone da imballaggio, e non viene mai mostrato il luogo in cui il prezioso reperto sarebbe stato rinvenuto e le condizioni in cui si trovava al momento della scoperta.

Le radiografie del presunto alieno, orgogliosamente mostrate, potrebbero essere state manipolate con programmi di fotoritocco o generate ad hoc con semplici procedure illustrate sul web: solo la lastra a raggi X del cranio abnorme sembra essere vera, ma questo non significa che l’essere sia di provenienza extraterrestre…

Bisognerà attendere ulteriori analisi per stabilire se c’è qualcosa di vero o se si tratta di una fake news ben orchestrata.

28.990 visualizzazioni 16
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...