VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 31 MAGGIO 2021

La vera storia dietro il ruggito di Godzilla: la geniale idea di Akira Ifukube

Godzilla è il preistorico predatore che dagli anni 50 del secolo scordo terrorizza gli spettatori nei cinema di tutto il mondo. Il suo ruggito è celebre e, ormai, iconico. Ma come è nato? Il segreto dietro il ruggito di Godzilla risale al primissimo film e all’inventiva del compositore giapponese Akira Ifukube.

Come è nato il ruggito di Godzilla

Moltissima importanza venne data al ruggito di Godzilla già nel primo film, quello del 1954. Il suono emesso dalla creatura, infatti, fu oggetto di una lunga ricerca. Vennero presto scartati i ruggiti di alcuni animali veri, essendo reputati non adatti o, forse, non abbastanza spaventosi. La soluzione arrivò quando i produttori ingaggiarono il compositore Akira Ifukube. Ifukube ottenne il risultato sperato, un suono inquietante e potente al tempo stesso, battendo le corde di un contrabbasso con un guanto di pelle ricoperto di resina.

Da allora tutti i Godzilla hanno avuto il loro ruggito unico e inimitabile. Ovviamente, con il tempo, il ruggito del mostro più famoso di sempre si è evoluto. Per esempio, i designer del suono della versione 2014 hanno rivelato che per ottenere il giusto ruggito nella versione più moderna del film, hanno miscelato i suoni di uno sportello arrugginito di un’auto con il suono pompato dagli amplificatori durante un concerto dei Rolling Stones.

Il compositore giapponese Akira Ifukube

Oggi Google celebra i 107 anni dalla nascita di Akira Ifukube con un doodle. Il compositore giapponese è noto soprattutto per aver realizzato le colonne sonore di diversi film della serie Godzilla. Nacque nel 1914 a Kushiro, nella regione giapponese di Hokkaido: fin dall’infanzia studiò musica, in particolare violino e shamisen, uno strumento musicale tipico giapponese, ma poi si laureò in scienze forestali. Nel 1935 realizzò la sua prima composizione per orchestra, Rapsodia in Giappone, e dopo un breve periodo in cui lavorò come forestale, decise di dedicarsi completamente alla musica.

Nel 1947 pubblicò la prima delle sue oltre 250 colonne sonore per film, ma il successo arrivò solo nel 1954 quando scrisse la colonna sonora di Godzilla, il primo film della saga con protagonista il mostro gigante. Dal 1974 insegnò presso il Tokyo College of Music, di cui l’anno successivo divenne direttore, e nel 1987 fu nominato presidente del dipartimento di etnomusicologia dell’università. Morì l’otto febbraio del 2006 a 91 anni. A Ifukube si deve l’invenzione dell’iconico ruggito del mostro, diventato un elemento classico di tutta la serie.

7.030 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...