VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 01 DICEMBRE 2020

Laboratori abusivi, tamponi scaduti: i Nas multano 67 strutture

Milano, 1 dic. (askanews) - Tamponi eseguiti abusivamente in laboratori senza autorizzazioni, in ambienti non idonei, a volte improvvisati, senza protocolli di sanificazione. Sono solo alcune delle irregolarità accertate dai carabinieri del Nas in 67 centri di prelievo ed analisi diagnostica, privati o convenzionati, per la ricerca del virus SARS-CoV-2, multati per un totale di 145mila euro.

285 le strutture controllate. Tra le irregolarità più frequenti proprio la mancata autorizzazione al prelievo di sangue o ai tamponi. Ma anche casi di positività comunicati in ritardo o ancor peggio non comunicati del tutto. In alcune cliniche oltre a carenza nella gestione, nella sanificazione, mancavano tecnici di laboratorio abilitati e venivano usati reagenti scaduti.

Sono stati sequestrati anche decine di kit per analisi sierologiche destinati ad uso professionale e invece venduti per autodiagnosi in farmacie, erboristerie e profumerie.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...