VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 19 OTTOBRE 2021

Lamorgese: respingo lettura politica su strategia della tensione

Roma, 19 ott. (askanews) - La ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, respinge "fermamente" la lettura politica, avanzata principalmente da Fratelli d'Italia, che insinua il dubbio che le forze di polizia, durante l'assalto alla Cgil del 9 ottobre scorso pepetrato dai No Pass, si siano prestate a divenire strumento di una strategia della tensione.

"È stato riportato dai vari servizi giornalistici - ha detto Lamorgese nel corso di una informativa urgente del Governo alla Camera - che Giuliano Castellino (uno dei leader della formazione di estrema destra Forza Nuova, NdR), salito sul palco di piazza del popolo, ha indicato a tutti i manifestanti, con particolare violenza verbale, che da lì a poco si sarebbero diretti verso la sede della Cgil per assaltarla. Sicché ci sarebbe stato una sorta di proclama di un disegno criminoso a cui non si sarebbe data un adeguata risposta.

"Da qui una lettura politica che utilizzando espressioni riecheggianti stagioni drammatiche della nostra storia della Repubblica tende ad accreditare la tesi secondo cui tale disegno sarebbe stato quasi assecondato nella sua attuazione dal comportamento delle forze dell ordine. Devo respingere fermamente questa lettura. Perché essa, oltre a non tener conto del susseguirsi dei fatti, insinua il dubbio che le forze di polizia, a cui a cui dobbiamo la difesa delle delle istituzioni e il mantenimento della pace sociale, si prestino ad essere strumento di oscure finalità politiche".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...