VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
INTRATTENIMENTO 04 GENNAIO 2021

L’architetto Massimo Franchini racconta la sua “Isola delle Rose”

Disponibile sulla piattaforma Netflix, ‘L’incredibile storia dell’Isola delle Rose’ è fra i titoli più popolari del momento. Il film è diretto da Sydney Sibilia (già alla regia della trilogia ‘Smetto quando voglio’) con la produzione di Grøenlandia (‘Il primo re’) e, come sottolineano le note ufficiali, ha un “cuore ribelle basato su fatti reali”.

Non è del tutto d’accordo, però, l’architetto navale Massimo Franchini, romagnolo doc che visse la stagione in cui la storia è ambientata. “È carino”, commenta laconico dalle colonne de Il Giornale spiegando poi meglio che la pellicola “ricostruisce l’atmosfera di quei tempi, anche se l’ha butta un po’ troppo in caciara, marcando gli stereotipi del romagnolo. La storia è fasulla e un po’ romanzata.”

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...