VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 14 LUGLIO 2022

Lattuga di mare, l'alga della salute

Soprattutto con la cucinafusion”, le alghe marine sono diventate protagoniste anche sulle tavole italiane: questi vegetali acquatici sono ricchi di straordinarie proprietà, tutte da sfruttare per il nostro benessere.

 

Diffusa sia negli oceani, che nel Mar Mediterraneo, l’ulva lactuca, comunemente nota come “lattuga di mare”, è un’alga verde brillante particolarmente ricca di clorofilla, con foglie lunghe e sottili, in grado di arrivare fino a 30 centimetri di altezza. Il suo sapore è gradevolmente pungente e si consuma dopo una bollitura di almeno un quarto d’ora.

 

QUANDO MANGIARLA

Il periodo migliore per “mieterla” va da giugno ad ottobre ed è importante tagliarla alla base con un coltellino invece di strapparla dalle rocce a cui è attaccata, in modo che possa rigenerarsi con facilità; meglio non raccogliere quella trasportata dalle onde sulla battigia, perché potrebbe non essere fresca: durante la decomposizione, infatti, quest’alga sviluppa sostanze tossiche come l’idrogeno solforato.

 

Proprietà

La lattuga di mare è ipocalorica, – circa 130 kcal per 100 grammi -, e priva di colesterolo, oltre ad essere un’ottima fonte di oligoelementi, sali minerali come magnesio, calcio e ferro e vitamine A, C, e gruppo B. Il suo potere ricostituente la rende ideale per l’alimentazione degli atleti e come integratore nelle diete vegan e crudiste. Contiene anche una buona quota di fibre, proteine vegetali e amminoacidi.

 

Come gustarla

Se la si raccoglie di persona, bisogna sciacquarla sotto acqua corrente fredda per circa 5 minuti per limitarne la naturale salinità e poi asciugata con la centrifuga da insalata; va poi ben cotta, in pentola, padella o a vapore, e tagliata finemente, per essere aggiunta ad insalatone, salse e zuppe: la dose consigliata è di 15-30 grammi a porzione.

È possibile anche essiccarla e conservarla in barattoli di vetro, da riporre lontano da fonti luminose, in modo che non perda colore. La si può anche acquistare su internet, oltre che nei negozi specializzati in prodotti asiatici, ma la si trova anche nei supermercati, soprattutto in fiocchi.

5.108 visualizzazioni 24
Chiudi
Caricamento contenuti...