VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 21 MAGGIO 2022

Lavoro, quali sono le figure ricercate che le imprese non trovano

Il mondo del lavoro continua a vivere una fase di profonda crisi con una nutrita schiera di disoccupati e aziende in difficoltà nel trovare dipendenti e collaboratori. Stando ai dati di Confartigianato relativi al 2021, le aziende italiane hanno difficoltà a trovare 295mila under 30 con competenze digitali e 341mila under 30 con competenze green. Nel complesso alle imprese “manca” il 52% della necessaria manodopera qualificata. Riguardo ai giovani, dai dati relativi al 2020: 1,1 milioni di under 35 non studia e non cerca occupazione e 40mila giovani tra 25 e 34 anni sono espatriati. Secondo Confartigianato, la distanza dei ragazzi italiani dal mondo del lavoro colloca il nostro Paese al primo posto nell’Ue per la maggiore percentuale di Neet.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...