VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 03 OTTOBRE 2020

L'avvocato Giulia Bongiorno colpita da lastra di marmo in aula

Catania, 3 ott. (askanews) - "Nota a margine, surreale, l'avvocato Bongiorno è entrata in tribunale sulle sue gambe, non lo dice lei perché non è elegante, ma lo dico io. Esce su una sedia a rotelle, perché in attesa che il giudice uscisse dalla camera di Consiglio, e qua chiederemo conto al ministro Bonafede, una lastra di marmo di 50 chili almeno, si è staccata dalla parete piombando sulla caviglia dell'avvocato Giulia Bongiorno che è stata soccorsa dal 118 nell'imbarazzo generale": così Matteo Salvini, segretario della Lega, commentando a Catania l'udienza preliminare del procedimento giudiziario che lo vede accusato di sequestro di persona nell'ambito del caso Gregoretti, a proposito

dell'incidente avvenuto in aula alla sua legale Giulia Bongiorno.

"Se questa è la situazione della giustizia italiana, dove un avvocato si appoggia alla parete con il suo cliente e a Dio piacendo non si è rotta nulla perché la lastra è arrivata a metà fra la caviglia e il tendine, ditemi se è normale un sabato mattina di ottobre che arrivi il 118 in un'aula di tribunale perché un pezzo di muro cade addosso a un avvocato", ha denunciato ancora Salvini.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...