VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SALUTE 10 SETTEMBRE 2021

Le 4 peggiori abitudini alimentari per il sistema immunitario

Ormai è risaputo: come già affermava nell’800 del secolo scorso il filosofo tedesco Ludwig Andreas Feuerbach “siamo ciò che mangiamo”. Scopriamo insieme, secondo la scienza, le 4 peggiori abitudini alimentari per il sistema immunitario.

 

 

1) Troppo alcol

Come sostenuto dallo studio condotto dalla ricercatrice della Loyola University di Chicago Elizabeth Kovacs, l’alcool agisce negativamente su diversi fronti: sopprime la risposta immunitaria del corpo alle infezioni ed altera il corretto assorbimento dei nutrienti, prima fra tutti la vitamina C. Questo si traduce non solo nel danneggiamento del sistema immunitario, ma anche nella ridotta capacità di guarigione da parte del corpo e nell’aumento del rischio di infezioni.

 

 

2) Troppo zucchero

Anche eccedere con lo zucchero può indebolire il sistema immunitario. Lo studio condotto dalla californiana Loma Linda University ha dimostrato che l’efficacia dei globuli bianchi diminuisce del 50% già solo dopo due ore dal consumo di zucchero.

 

 

3) Troppo sale

L’elevato consumo di sodio è collegato al peggioramento di malattie autoimmuni, come ad esempio morbo di Crohn, colite ulcerosa e lupus. Eccedere col sale può innescare infiammazioni ed aumentare il rischio di patologie croniche. Inoltre, può inibire risposte naturali del nostro corpo ed alterare il microbiota intestinale.

 

 

4) Poca frutta e verdura

Per un sistema immunitario efficiente occorre mangiare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al dì, fondamentali per apportare al corpo vitamine, minerali, antiossidanti e fibra solubile. Una carenza di vitamina può far andare incontro a diverse patologie; nel caso, ad esempio, della vitamina D ci si esporrebbe al rischio di un sistema immunitario indebolito.

4.635 visualizzazioni 44
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...