VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 04 MAGGIO 2022

Le bacchette per mangiare meno salato

Ebbene sì: queste bacchette elettriche ingannano il nostro palato per aiutarci a consumare meno sale.

 

Un’invenzione che arriva dal Giappone e che strizza l’occhio alla salute. Come noto, eccedere con il sale può causare problemi anche gravi; uno su tutti è l’ipertensione, alla base di infarto ed ictus. Da qui l’ingegnosa idea di un team di ricerca dell’università di Meiji, Tokyo.

 

Queste bacchette, simili alle nipponiche tradizionali, ingannano il nostro palato, facendoci percepire il cibo in bocca più salato di quanto lo sia. Il funzionamento è molto semplice: le bacchette, collegate a un piccolo computer legato polso di chi sta mangiando, attraverso una debole corrente elettrica, amplificano il sapore del sale.

 

La percezione artificiale è ricreata dagli ioni di sodio generati dal computerino. Test clinici hanno dimostrato che le bacchette migliorano la sapidità delle pietanze di una volta e mezza. Non stupisce che l’invenzione sia stata accolta positivamente e che si sia all’opera per riuscire a commercializzarla dal 2023.

4.634 visualizzazioni 41
Chiudi
Caricamento contenuti...