VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 08 SETTEMBRE 2021

Le donne di Kabul in piazza contro il governo dei talebani

Milano, 8 set. (askanews) -"Perché il mondo resta a guardarci in silenzio e crudele?". È la domanda senza risposta scritta su uno dei cartelli nelle mani di una delle donne scese in piazza a protestare contro i talebani dopo la formazione del nuovo governo. Un esecutivo, che come temuto e previsto, le esclude da qualsiasi posizione di potere.

Nonostante i rischi, da quando i talebani sono tornati al potere in Afghanistan ogni settimana qualche gruppo di donne decide di scendere in piazza per protestare. E lo fanno consapevoli del grande pericolo che corrono, affiancate da talebani armati che nel migliore dei casi tollerano malvolentieri le proteste, salvo poi disperderle.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...