Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx VIRALI

Le maniglie intelligenti anti-contagio

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
25 APRILE 2020 42.582 visualizzazioni

La pandemia globale da coronavirus ci sta imponendo di prestare attenzione a tutti gli oggetti e superfici che possono venire a contatto con le nostre mani: tra di essi, ci sono sicuramente le maniglie che siccome possono essere toccate da innumerevoli persone, sono uno dei potenziali veicoli di contagio.

 

Covid-19: le maniglie anti-contagio

Per ovviare al problema costituito dalle maniglie delle porte che, se dovessimo essere distratti o abbassare la guardia toccandole senza guanti o dimenticandoci di igienizzare le mani subito dopo averle afferrate, potrebbero esporci al rischio di diffondere il coronavirus, sono state studiate diverse soluzioni.

Apriporta removibili per avambraccio

Alcuni maker hanno iniziato a realizzare con le stampanti 3D ausili removibili, come quello studiato da Olaf Diegel , una placca in materiale plastico che consente di abbassare le maniglie, appoggiando all’interno l’avambraccio ed esercitando la pressione necessaria per aprire le porte. Con lo stesso principio funziona anche il dispositivo mobile ideato da Materialise, inizialmente sviluppato per proteggere il personale impiegato nell’azienda da 30 anni impegnata nel campo dell’innovazione: il progetto è stato messo gratuitamente a disposizione di tutti coloro che possano stampare oggetti tridimensionali.

 

Apriporta fissi per avambraccio o piede

Restroom Direct ha messo a punto diversi modelli di apriporta che non richiedono l’utilizzo delle mani: la maggior parte di questi è costituito da basi metalliche da avvitare alle porte, con appendici di diversa forma e grandezza in cui inserire l’avambraccio per poi spingere o tirare le porte d’ingresso; utile anche il sistema di apertura che utilizza i piedi: si tratta di un vano in metallo da fissare in prossimità del pavimento, in cui inserire la punta del piede, che però è funzionale solo su porte basculanti senza serratura.

 

Dispositivi personali

E’ un device personale, invece, quello ideato dall’ingegner Ray Taheri: si tratta di una specie di gancio tascabile delle dimensioni di una torcia elettrica, che rispetto ad altre soluzioni ha il vantaggio di essere adattabile ad ogni tipo di apertura, indipendentemente che sia disposta in orizzontale o verticale, che abbia forma squadrata o tondeggiante come un pomello. Il dispositivo portatile si aggancia saldamente a maniglie, corrimano, sacchetti della spesa, manici di valigie eccetera, permettendo una presa sicura senza contatto diretto con le mani. È anche dotato, sull’estremità superiore, di un bottone in rilievo col quale si possono pigiare i tasti degli ascensori o delle pulsantiere ed ha alla base un magnete che consente di ancorarlo alle superfici metalliche quando non lo si sta usando.

 

Maniglie autopulenti

Decisamente geniale l’idea di maniglia autopulente prodotta e commercializzata da Skoon e inventata dal francese Philippe Chaussard già nel 2019: ogni volta che la maniglia viene abbassata, un anello automatizzato vi scorre sopra rilasciando un leggero film di liquido naturale antibatterico che la disinfetta. Il brevetto è stato testato con successo in alcuni hotel che hanno installato la Skoon Handle sulle porte dei bagni.

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...