VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 27 AGOSTO 2021

Le pulizie da fare in casa al rientro dalle vacanze

Le pulizie da fare in casa al rientro dalle vacanze sono sempre tante e faticose: ma ci sono dei trucchetti che potrebbero aiutarvi a capire a cosa dare la priorità. Ecco 7 cose da fare assolutamente appena messo piede a casa dopo un lungo periodo di ferie.

  • Arieggiare l’ambiente

Può sembrare scontato, ma cambiare l’aria è una delle prime cose da fare appena si rientra in casa. Spalancate finestre e porte finestre, in modo che l’odore di chiuso e la polvere accumulata sparisca e lasci posto alla brezza autunnale.

  • Cambiare le lenzuola e le tende

Appena rientrati in casa correte a cambiare lenzuola e coperte del letto: la sensazione delle lenzuola fresche vi rigenererà e in più eviterete di dormire sopra alla polvere accumulata durante la vostra assenza. Stessa cosa vale per le tende e, se serve, anche per il copridivano. Qualsiasi tessuto rimasto esposto troppo tempo avrà accumulato polvere che poi potreste respirare una volta tornati nella vostra dimora.

  • Pulite il frigo e la dispensa

Passate poi in cucina, dove dovrete assolutamente controllare bene e pulire a fondo il frigo e la dispensa. Liberatevi di tutti i prodotti scaduti e di tutte le cose andate a male. Nel caso non abbiate sbrinato il freezer prima di partire, questa è una buona occasione per mettervi a farlo e potete completare l’opera passando un panno umido con acqua calda e disinfettante per pulire a fondo anche il frigo e la dispensa.

  • Non dimenticate i vetri

È fondamentale ricordarsi di pulire anche i vetri al rientro da casa. Questo perché, nonostante l’estate sia spesso un periodo afoso e con poche piogge, qualche giornata di temporale (specie in città) capita comunque, e lascia spesso i vetri sporchi e pieni di macchie. Inoltre pulire le finestre vi permetterà di liberarvi anche della polvere che c’è sui balconi.

  • Pulite a fondo le valigie

Una volta rientrati a casa dalle vacanze, le valigie che portiamo con noi contengono sempre “ricordi” dei posti dove siamo stati. Sabbia, sassolini, insetti di vari tipi si possono annidare all’interno delle nostre borse da viaggio. Per questo motivo è importante svuotarle appena si arriva a casa pulire con dei prodotti disinfettanti prima di metterle via, in attesa del prossimo anno.

  • Fate le lavatrici

Una volta disfatta la valigia, ci saranno molte cose da lavare e sanificare, a partire dai vestiti. Non dimenticate però anche di pulire a fondo la lavatrice, prima di iniziare a pulire i vestiti. Basterà farle fare un giro a vuoto mettendo nella vaschetta un bicchiere di aceto di mele o di vino bianco.

  • Infine, sanificate i pavimenti

Una volta eliminata la polvere da tutte le superfici della casa e tolti sassi e sabbia dalle valigie, tutto lo sporco che rimane si sarà accumulato sul pavimento. Per questo è fondamentale lasciare la pulizia del vostro parquet o delle mattonelle come ultima cosa.

2.528 visualizzazioni 231
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...