VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 25 NOVEMBRE 2020

Le regole per la corretta gestione del cane

Scopriamo insieme le regole per la corretta gestione del cane.

 

Conoscere e rispettare la sua individualità

I cani sono diversi l’uno dall’altro. Prima regola è conoscere il proprio cane per rispettare al meglio le sue esigenze.

 

Educarlo alla vita

I cani possono affrontare ogni situazione di vita solo se adeguatamente educati dai proprietari.

 

Trattarlo con rispetto

Il cane non è un oggetto: prova sentimenti, emozioni. Per questo, è fondamentale trattarlo con profondo rispetto.

 

Dargli sicurezza

I cani hanno bisogno di sentirsi sicuri e fonte della loro sicurezza sono i propri umani!

 

Non lasciarlo da solo

Per i cani la solitudine è innaturale. Mai lasciarli soli a lungo!

 

Soddisfare le sue esigenze fisiche

I cani hanno bisogno di fare attività fisica, nel rispetto della struttura, dell’età e delle condizioni fisiche.

 

Soddisfare le sue esigenze mentali

Hanno, poi, bisogno di stimoli. Ci sono tante cose da fare per tenere allenata la mente: ricercare la pappa, un gioco, fare esercizi d’attivazione mentale e molto altro ancora.

 

Soddisfare le sue esigenze emotive

Inoltre, hanno bisogno di sentirsi apprezzati: si rivolgono ai proprietari come fanno i figli coi genitori!

 

Ascoltare il cane

I cani comunicano attraverso la coda, gli occhi, il corpo. Una delle regole fondamentali è imparare a capirli.

 

No a interazioni forzate con altri cani

Idea comune è che i cani debbano stare tra loro. In realtà, ad alcuni piace la compagnia dei simili, altri non la amano, altri ancora la tollerano. Mai imporre interazioni e frequentazioni!

 

Conoscerne il carattere

Ci sono i timorosi, i bulli, i saggi… Conoscere il proprio cane è fondamentale per muoversi nel suo mondo correttamente.

 

No a interazioni forzate con umani

Si dà per scontato che il cane voglia sempre essere accarezzato. Sbagliato! Dovere del proprietario è tutelarlo da attenzioni non gradite.

 

Rispettare il riposo del cane

I cani hanno bisogno di riposo. Occorre quindi creare uno o più posti in cui possano ritirarsi senza essere disturbati.

 

Mens sana in corpore sano

Importante, infine, è occuparsi della cura del loro corpo, dall’alimentazione alla tolettatura.

 

Fonte: Lauretana Satta di DogDeliver

1.244 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...