VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 27 MAGGIO 2020

Le sculture classiche tatuate: Fabio Viale stupisce la Versilia

Milano, 27 mag. (askanews) - La città di Pietrasanta presenta "Truly" personale di Fabio Viale nei luoghi simbolo della città a cura di Enrico Mattei 27 giugno - 4 ottobre 2020 Inaugurazione sabato 27 giugno 2020 ore 18.00.

La piazza del Duomo, la Chiesa di Sant Agostino e il suo Chiostro : da sabato 27 giugno 2020 i più suggestivi spazi pubblici della città di Pietrasanta saranno "abitati" dalle opere monumentali dello scultore Fabio Viale (Cuneo 1975).

Con Truly - mostra a cura di Enrico Mattei realizzata con il sostegno della Galleria Poggiali - l artista risponde a un invito che gli è stato rivolto direttamente dal Sindaco Alberto Stefano Giovannetti e dall Assessore alla Cultura e al Turismo, Senatore Massimo Mallegni, esponendo fino al 4 ottobre 2020 una serie di opere pensate in dialogo con alcuni spazi cittadini.

La mostra offrirà un interpretazione della voglia di ripartenza del nostro territorio, nel rispetto delle regole e con attenzione rigorosa alla sicurezza, assicurano gli organizzatori.

Dopo la personale al Glyptothek Museum di Monaco di Baviera, la partecipazione al Padiglione Venezia dell ultima Biennale di Venezia e l esposizione al Pushkin Museum di Mosca, con questa mostra Fabio Viale interpreta il senso dei nostri giorni di forzato isolamento, presentando tra le altre opere la scultura "Le Tre Grazie", allestita in anteprima assoluta all interno della Chiesa di Sant Agostino.

In occasione della mostra, Viale, legato fin da giovane alla Versilia per la selezione e la lavorazione del marmo, ha previsto l allestimento nella piazza del Duomo di alcuni marmi tatuati di grande dimensione. I segni realizzati sul marmo sono una combinazione personale delle più attuali tendenze del tatuaggio, da quelli già sperimentati del mondo criminale e giapponese, ai nuovi orientamenti provenienti dal mondo sudamericano e dei Trapper.

Confermando l attitudine dell artista a decodificare la sensibilità dei nostri giorni, Viale compone un inedito li nguaggio trasversale , che attinge a una sorta di universo segnico Old Style.

Tra questi lavori spicca no Souvenir David - un magistrale volto cavo, una sorta di maschera monumentale del David di Michelangelo, su cui l artista ha sperimentato per la prima volta questo nuovo tipo di tatuaggio - un grande torso ispirato al Torso Belvedere e un'opera inedita: un torso ispirato al Torso Gaddi che vedrà la collaborazione del famoso Direttore C reativo Marcelo Burlon. Sulla superficie marmorea, saranno tatuati i suoi noti motivi, un mix audace di elementi naturali e stilemi contemporanei.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...