VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CONSIGLI 29 LUGLIO 2020

Le zuppe fredde perfette anche d’estate

Che noia la solita insalata di riso! Col caldo estivo, l’appetito non ci guadagna, ma esistono fresche e cremose proposte gourmet facilissime da realizzare che renderanno la vostra tavola davvero irresistibile!

 

Ortaggi e frutta di stagione sono ingredienti che abbondano nella bella stagione: se è vero che è salutare consumarne in gran quantità così come sono, al naturale, declinarli in sfiziose creme fredde molto popolari in diversi paesi d’Europa darà una marcia in più a pranzi e cene sia al mare che in città!
Dalla Spagna, ad esempio, possiamo copiare il famoso Gazpacho Andaluso: per prepararlo a regola d’arte, occorrono 800 g di pomodori, e cipolle novelle, 2 peperoni, 2 cetrioli, 1 spicchio d’aglio, 1 limone, 150 g di mollica di pane, ghiaccio e condimento a piacere. Dopo aver ammollato la mollica fino a farla disfare, frullate metà delle verdure tranne le cipolle e poi unitele al pane in una capiente terrina, aggiungendo circa un litro d’acqua e riponete in frigo a raffreddare. Affettate poi le cipolle e l’altra metà delle verdure e disponetele in ciotole a cui ogni commensale potrà attingere per completare il suo piatto. Servite il frullato con una citronette e aggiungete qualche cubetto di ghiaccio.

 

Iberica anche la minestra fredda di mandorle e aglio, da preparare con 200 g di mandorle pelate e non tostate, 2 spicchi d’aglio, 200 g di mollica di pane raffermo, 100 ml d’olio, 30 ml d’aceto e un litro d’acqua: le mandorle devono essere messe a bagno in acqua in una ciotola la sera prima, poi basterà frullarle insieme al resto degli ingredienti, aggiungendo l’acqua e l’olio poco per volta, fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso, da riporre in frigo fino al momento di servirla. Va guarnita con chicchi d’uva bianca o melone.

 

Dall’Ungheria, invece, ecco un’insolita ricetta a base di amarene: per preparare la “Meggyleves”, snocciolate 600 grammi di amarene, poi mettete in una pentola un litro d’acqua con una stecca di cannella, 150 g di zucchero, 150 ml di vino rosso, un pizzico di sale e la scorza grattugiata di mezzo limone. Bollite per 5 minuti e poi aggiungete i frutti, lasciando sobbollire per una decina di minuti. A fuoco spento aggiungete 180 ml di panna acida e mescolate per far addensare. Refrigerate e servite fredda.

2.717 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...