VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 11 FEBBRAIO 2021

L'eurodeputata Moretti sulla bomba carta: spero sia una ragazzata

Roma, 11 feb. (askanews) - "Un'esplosione molto forte di fronte a casa mia, voglio ribadire che gli inquirenti stanno ancora investigando sulla vicenda e quindi sono molto serena e tranquilla e non è detto che l'ordigno fosse rivolto alla sottoscritta. Mi auguro che non si tratti di un episodio di violenza ma di una semplice goliardata ragazzata, voglio vederla così, massima fiducia nella magistratura e nella polizia e noi andiamo avanti sereni": così Alessandra Moretti, eurodeputata del Pd, in merito una bomba carta esplosa davanti all'abitazione della sua famiglia a Vicenza nella notte tra martedì 9 e mercoledì 10 febbraio.

"Devo dire che ho ricevuto in queste ore tantissimi messaggi di solidarietà dal mondo della politica, ma anche dai cittadini e dai circoli del Pd, da colleghi di altri partiti e movimenti, questo è sempre molto bello quando la politica parla con una voce sola e condanna tutte le forme di violenza, anche se, ribadisco, spero si sia trattato di un gesto un po' leggero da parte di qualcuno che magari voleva fare uno scherzo", ha aggiunto nell'intervista via Zoom da Bruxelles.

"Mi auguro che non ci sia correlazione tra il mio impegno politico, il mio impegno a favore delle persone più fragili, la nostra missione come deputati europei del Pd in Bosnia per vedere con i nostri occhi le condizioni in cui vivono i migranti nei campi di accoglienza. E mi auguro davvero che la mia città invece che è una città decorata con due medaglie d'oro al valor miligare, tra cui una per la resistenza contro il nazifascismo, sia una città che dimostri sempre di essere capace dei sentimenti più nobili", si è augurata.

Intervista di Stefania Cuccato

Montaggio di Alessandra Franco

Immagini askanews

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...