Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

L'Europa riapre le frontiere dopo l'emergenza coronavirus

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
11 GIUGNO 2020

Bruxelles, 11 giu. (askanews) - L'Europa riapre le frontiere dopo l'emergenza coronavirus, ma seguendo i principi di cautela e progressione. La raccomandazione agli Stati membri è arrivata dalla Commisione europea.

"Prima le frontiere interne, ha spiegato Ylva Johansson, commissaria Ue affari interni, raccomandiamo a tutti gli Stati membri e ai Paesi Schengen di togliere tutte le restrizioni interne che erano state adottate per il COvid-19".

Questo dal 15 giugno. Bisognerà invece aspettare il primo luglio per una riapertura, comunque parziale delle frontiere esterne.

Le restrizioni verranno tolte a paesi terzi selezionati insieme dagli Stati membri, una lista che verrà regolarmente e progressivamente ampliata con valutazioni sulla situazione sanitaria e non solo.

"Se noi apriremo ai viaggi in Europa, ci aspettiamo che quel Paese apra i suoi confini ai nostri Stati", ha specificato Johansonn.

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...