VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 15 LUGLIO 2019

Liam Cunningham: 'Trono di Spade' fantastico grazie alle donne

Benevento, (askanews) - E' stato l'ospite d'onore del festival nazionale del cinema e della televisione di Benevento Liam Cunningham, attore irlandese diventato celebre con il ruolo di Davos Seaworth nella serie "Il Trono di Spade". Alla domanda se gli manchi quel set Cunningham risponde:

"Ovvio, è stata una cosa unica, era il set più straordinario su cui ho lavorato, era per uno show televisivo ma molto più grande di quelli della maggior parte dei film che ho fatto. E poi, bisogna dirlo, perché non se ne parla abbastanza: si parla molto della parità di genere nel mondo dello spettacolo e 'Il trono di spade' è riconosciuto come il più grande show del mondo. Allora: la "regina" della serie si chiama Bernadette Caulfield, lei è il boss, senza di lei non si sarebbe fatto niente, l'executive producer è una donna, di grande coraggio, Carolyn Strauss, i costumi sono di Michelle Clapton, un'artista, un genio, le scenografie di Deborah Riley, le avete viste, straordinarie.

Il contributo femminile al 'Trono di spade' non è stato celebrato a sufficienza, ma è stato magnifico. Un piacere per me".

Al festival di Benevento Cunningham ha presentato in anteprima nazionale i primi due episodi di "The Hot Zone", la sua nuova serie tv sulla scoperta del virus Ebola, in onda in Italia su National Geographic a settembre.

"Il mio ruolo è quello del dottor Wade Carter, che ha consacrato la sua vita alla ricerca per curare le malattie infettive sconosciute. Nella serie si imbatte in queste persone che muoiono per questa malattia che nessuno conosce" spiega. "E' una storia incredibile, e un avvertimento per ciò che potrebbe succedere, perché sappiamo che oggi Ebola è molto diffuso in Congo, è arrivato in Uganda e bisogna essere consapevoli di questo problema: sappiamo come contenerlo, ma non stiamo facendo abbastanza".

Sui prossimi progetti Cunningham rivela: "Ho appena finito di girare un film in Spagna, tra Madrid e Barcellona, in cui faccio una rapina alla Banca di Spagna, è un film su un colpo in banca, con il fantastico Freddie Highmore, Famke Jansen, Sam Railey, l'attore di Control. A parte questo sto organizzando una vacanza con la mia famiglia, non credo che lavorerò per un po' di tempo, ho bisogno di ripulire la testa, prima di tornare a recitare".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...