Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Libano, inviati aiuti italiani per la popolazione di Beirut

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
06 AGOSTO 2020

Beirut, 6 ago. (askanews) - Anche l'Italia corre in aiuto dei libanesi dopo le terribili esplosioni che hanno letteralmente raso al suolo una buona parte della zona portuale di Beirut, causando oltre 130 morti, migliaia di feriti e 300mila sfollati. Interi quartieri della città sono stati devastati dall'onda d'urto e ora sono un cumulo di macerie.

Il Ministero della Difesa italiano ha messo a disposizione della Protezione Civile, tramite il Comando Operativo di Vertice Interforze dello Stato Maggiore Difesa, 2 aerei C-130J dell'Aeronautica Militare, appartenenti alla 46esima Brigata Aerea di Pisa per trasportare in Libano, tra l'altro, 8 tonnellate di aiuti umanitari e presidi sanitari.

Il primo dei due velivoli è decollato alla volta di Beirut nella notte tra il 5 e i 6 agosto 2020 su disposizione del Comando delle Operazioni Aerospaziali di Poggio Renatico (Fe) dopo aver imbarcato uomini e mezzi dei Vigili del Fuoco e personale dell'Esercito Italiano specializzato a operare in contesti caratterizzati da minaccia CBRN (Chimica, Batteriologica, Radiologica e Nucleare).

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...