VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 25 MARZO 2021

L’illusione della casa rotante: la spiegazione scientifica

Un video di Hazel Ann (@hazelannm) sta spopolando su Tik Tok, e in poco tempo ha accumulando oltre 1,6 milioni di visualizzazioni. Nel breve filmato si vede una casa che ruota come magicamente su sé stessa, “Questa illusione ottica della casa rotante mi fa sempre impazzire” ha commentato Hazel, e di sicuro non è l’unico ad essere rimasto affascinato da questa strana illusione.

La spiegazione scientifica della casa rotante

La casa si trova in un campo vicino all’aeroporto di Bankstown, vicino a Sydney, ed è conosciuta come “Camofleur”.  È stata ideata dall’artista Regina Walters, e si tratta di una ricreazione di un hangar per aerei camuffato in una casa in stile anni ’40 in bianco e nero, utilizzando illusioni ottiche mimetiche in 3D.
Infatti, alla fine non si tratta di altro che dei cartoni piatti, disegnati in modo tale da sembrare tridimensionali. Inoltre, i disegni sono pensati anche per ricreare una sorta di movimento, motivo per cui la casa sembra ruotare mentre si passa vicino alla casa.
Un’istallazione artistica che riprende delle vecchie tattiche militari usate durante la Seconda guerra mondiale. Regina Walters ha infatti pubblicato un post dove spiega da dove è venuta l’idea di questa sua fantastica creazione: “Il concept deriva dal lavoro del Sydney Camouflage Group guidato dallo zoologo William Dakin. Composto da artisti tra cui Max Dupain e Frank Hinder, il gruppo ha lavorato all’aeroporto di Bankstown durante la Seconda Guerra Mondiale, usavano tecniche e metodi sperimentali di design mimetico per camuffare, ingannare e confondere i nemici”.
Dunque, uno strano utilizzo artistico di tecniche militari, che lascia ogni volta senza parole chi vi posa sopra il suo sguardo.
Molti, infatti, i commenti su Tik Tok di utenti rimasti assolutamente basiti dalla creazione di Walters. “Ho guardato questo così tante volte e non ho idea di cosa sto vedendo” ha scritto un utente. Un altro ha invece commentato: “A dimostrazione che viviamo in una simulazione”. Un terzo ha aggiunto: “Se dovessi passare di lì con l’auto, mi schianterei ogni volta”.
Una realizzazione decisamente affascinante, dunque, ma che non fa altro che riprendere i principi scientifici dell’illusione ottica, portando il nostro cervello a vedere oggetti tridimensionali e in movimento dove di fatto non ci sono altro che righe e disegni.

92.606 visualizzazioni 16
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...