VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 12 AGOSTO 2022

L'incredibile segreto dei ghepardi

Una ricerca rivela perché i ghepardi sono gli animali terrestri più veloci al mondo. E a quanto pare non è solo merito della loro corporatura muscolosa e snella.

 

 

Animali superveloci da proteggere

I ghepardi stanno correndo verso l’estinzione, per questo sono in atto importanti iniziative atte a tutelarli e salvarli. Si tratta di animali davvero unici, che possono raggiungere i 110 km orari e spiccare balzi che superano i 6 metri; questo grazie al grande orecchio interno che permette loro di tenere lo sguardo fisso sulla preda anche mentre sfrecciano a tutta velocità.

 

 

È impossibile sfuggire al ghepardo

Osservando al rallentatore la corsa di un ghepardo, un gruppo di biologi dell’American Museum of Natural History, capitanato dalla ricercatrice Camille Grohé, ha notato come il quattrozampe abbia la tendenza a tenere anche mentre è in movimento la testa immobile, con gli occhi concentrati sul “bottino” in fuga. L’orecchio interno, indispensabile per mantenere l’equilibrio, si compone di tre canali semicircolari contenenti liquido e cellule ciliate e sensoriali, capaci di rilevare il movimento nella testa. Attraverso tomografie ad altissima risoluzione, il team della Grohé ha analizzato 21 scatole craniche di grandi felini, fra cui i ghepardi moderni. Ebbene, l’orecchio interno di questi ultimi, stando agli incredibili risultati, non ha corrispondenze in nessun altro felino.

 

 

Felini straordinari

Ma non è tutto: i loro canali uditivi semicircolari, coinvolti nel movimento della testa e nell’orientamento dello sguardo, sono decisamente più lunghi. Ciò fa dei ghepardi gli animali più leggeri e scattanti esistenti sul nostro pianeta, dotati di colonna vertebrale lunga e flessibile, di fortissimi muscoli magri e di grandi cavità nasali, per respirare ottimamente anche durante gli inseguimenti.

 

 

Fonte: American Museum of Natural History

5.426 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...