VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
EMOZIONI 18 AGOSTO 2020

L'incredibile storia di Jeanne Baret, che si finse uomo per amore

L’immagine più iconica la vede indossare il berretto frigio, il copricapo rosso simbolo di libertà e rivoluzione indossato dai giacobini, ed un paio di pantaloni. Ecco chi è Jeanne Baret, di fatto la prima donna ad aver circumnavigato il mondo.

 

 

Jeanne Baret nacque il 27 luglio 1740 nella regione francese della Borgogna.
D’origine povera, nel 1764 venne assunta come governante dal botanico Philibert Commerson; i due ebbero una relazione, da cui nacque anche un figlio illegittimo, poi dato in adozione.
Ma oltre ad occuparsi di faccende domestiche, Jeanne aiutava il medico nei suoi lavori di raccolta e classificazione delle piante, facendo “scienza” alla sua ombra e contribuendo al sapere nel silenzio.

 

 

Nel 1766 Commerson fu incaricato di partecipare ad una spedizione intorno al mondo, per documentare nuove scoperte animali e vegetali. A causa dello stato di salute cagionevole volle con sé anche l’amante; all’epoca però le donne non potevano navigare, così Jeanne fu costretta a travestirsi da uomo. Passarono diversi mesi prima che i compagni di viaggio scoprissero la sua vera identità; stando al resoconto del capitano Bougainville (a cui i due dedicarono la pianta rampicante scoperta) accadde a Tahiti, dopo che un gruppo di isolani circondò la donna.

 

 

Dopo varie tappe in giro per il mondo, alla morte di Commerson, avvenuta nel 1773Jeanne fece ritorno in Francia, dove sposò un marinaio. Dei suoi ultimi anni si sa poco, se non che si trasferì in un paesino della Dordogna e che Re Luigi XVI le fece assegnare una pensione per i suoi meriti di assistente botanica, un’immensa soddisfazione vista la mentalità maschilista con cui dovette combattere.

1.346 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...