Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Lo Street artist TvBoy a Catania con tre nuovi murales

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
06 AGOSTO 2020

Catania, 6 ago. (askanews) - Lo Street artist italiano TvBoy ha realizzato tre nuove opere a Catania che rappresentano rispettivamente il presidente Usa, Donald Trump come scienziato pazzo, due pesci che nuotano nella plastica indossando la mascherina e un omaggio a Sant'Agata, patrona della città.

Il primo artwork, "The mad scientist (Dr. Trump)", rappresenta la folle corsa al vaccino anti-Covid per essere il primo a poterne disporre e trarne vantaggio economico. Trump, rappresentato come uno scienziato pazzo, è raffigurato con in mano una siringa mentre con l'altra indica chi guarda l'opera, con un richiamo al famoso affiche "We want you".

Un personaggio dalla duplice personalità (Dr. Trump e Mr Hyde potremmo dire) che usa un sorriso brillante come maschera.

La seconda opera, "Plastic sea - save the Mediterranean" è anch'essa legata al mondo del Covid-19: in questi mesi la plastica monouso si sta trasformando in un concreto problema per la natura. Il mare è, ancora una volta, il primo a farne le spese. Sono sempre di più le mascherine, i guanti e altri dispositivi sanitari usa e getta, che finiscono nei nostri oceani, recando un gravissimo danno all'intero ecosistema.

Il tutto si aggiunge alla pesante situazione già presente: il murales vuole fare riflettere, ricordando che anche se il problema è sotto la superficie e gli effetti sul breve periodo non sono visibili, la situazione si aggrava di giorno in giorno.

La Terra non è "usa e getta" e i mari non possono diventare i cestini della follia dell'uomo.

"Sant'Agata", infine, è un'opera dal profondo significato territoriale. Sant'Agata è la protagonista della festa a lei dedicata che, proprio a Catania, si celebra ogni anno dal 3 al 5 febbraio. Una celebrazione dall'enorme valore storico e artistico, tra le prime tre festività religiose del mondo dopo la Settimana Santa di Siviglia e la Festa del Corpus Domini di Cuzco in Perù, che in seguito a una mozione potrebbe presto diventare Patrimonio dell'umanità Unesco.

La Santa, raffigurata mentre sorregge dei seni, è anche protettrice delle donne vittime di cancro al seno: la leggenda narra infatti che l'allora proconsole Quinziano (III secolo), dopo essere stato ripetutamente rifiutato dalla giovane che aveva scelto la strada della Chiesa, decise di farle tagliare entrambi i seni. Agata guarì soltanto grazie a una visione celeste e fu protetta in seguito da un nuovo tentativo di vendetta grazie a una scossa di terremoto che avvenne poco prima della sua condanna a morte. Velo rosso, come da tradizione, che indica le ragazze vergini consacrate a Dio, e aureola, l'opera celebra il simbolo di questa città.

"Santa Agata da Catania", apposta nell'area del mercato del pesce, ha un ulteriore significato per lo street artist: oltre che di Catania, Sant'Agata, infatti, è anche la patrona della Sicilia e della Spagna, le due terre che TvBoy considera casa.

Trend

guardali tutti

Buono a sapersi

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...