Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

L'omaggio di vip e fan sulla tomba Camilleri: era un umanista

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
18 LUGLIO 2019

Roma, 18 lug. (askanews) - Sono venuti in tanti, vip e ammiratori, al Cimitero Acattolico di Roma a portare l'ultimo saluto ad Andrea Camilleri, lo scrittore e intellettuale siciliano morto il 17 luglio 2019 a 93 anni, lasciando un grande vuoto nel cuore di molti italiani.

Chi è andato di persona al cimitero di Testaccio non ha assistito a una cerimonia, ma si è trovato davanti la tomba del Maestro ricoperta da un manto di fiori colorati e sovrastata da un'enorme corona di anturio bianchi e rossi.

Tra i tanti ammiratori dell'autore di bestseller, ma anche drammaturgo e regista, è intervenuta l'attrice Simona Marchini: "Mancherà, sono voragini di vuoto, perché non era solo un intellettuale, era un umanista, un uomo che teneva conto della vita e della vita degli altri, c'era dentro il suo pensiero un'idea di comunità, di socialità".

La pensa allo stesso modo l'attore Michele Riondino: "È il valore umano che dobbiamo continuare a mantenere vivo, perché il ricordo di Andrea deve essere quello di una persona, di un cittadino, piuttosto che quella di un artista".

Presente anche Laura Boldrini e Ida Carmina, sindaca di Porto Empedocle, città che ha dato i Natali ad Andrea Calogero Camilleri il 6 settembre del 1925: "Nel giorno di San Calogero stiamo programmando un evento celebrativo, mi sono sentita con Andreina, la figlia, per organizzare insieme qualcosa, ma intendiamo istituzionalizzarlo, dedicarlo a questo grande. Pensate che in questo piccolissimo corso c'è la scuola elementare frequentata sia da Luigi Pirandello che da Andrea Camilleri".

Il Cimitero Acattolico, detto anche degli Inglesi o dei protestanti, ospita le tombe di Antonio Gramsci, Carlo Emilio Gadda e dei poeti britannici John Keats e Percy Bysshe Shelley, tra le più note. La tomba del papà del commissario Montalbano, ha trovato ora spazio nella zona 3, riquadro 1, fila 1.

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...