Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Londra, il racconto dell'attentato dei testimoni

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
04 GIUGNO 2017

Londra (askanews) - Otto minuti di terrore per l'ennesimo attentato a Londra.

I testimoni che si trovavano nella zona di Borough Market hanno raccontato quei terribili momenti vissuti tra incertezza e paura .

'La polizia e' entrata armata correndo nel pub, e dopo 20 minuti era finito tutto.

Si sono presi cura di noi, c'era tanta gente spaventata, ci siamo guardati intorno e abbiamo visto che c'era una persona che sanguinava, gli abbiamo chiesto che cosa era successo e ha detto che era stata ferita alla guancia, poi e' stata portata fuori' racconta il proprietario di un pub.

'Stavamo cenando nel ristorante Black and Blue, all'imporvviso il cameriere e' andato nel panico e ha urlato di chiudere le finestre e poi abbiamo visto tre ragazzi venire verso di noi con fare abbastanza violento e abbiamo capito che dovevamo scappare.

Ho iniziato a correre per le scale e mi sono rinchiusa in bagno' racconta questa ragazza.

'Abbiamo finito di vedere la finale di Champions e volevamo uscire ma ci siamo accorti che le porte erano chiuse, alcuni dicevano che una persona era stata pugnalata a Borough Market e quindi ci hanno bloccato.

Poi hanno aperto le porte e un sacco di gente nel panico e' entrata.

Siamo andati verso l'uscita posteriore e abbiamo sentito degli spari.

Tutti sono rimasti dentro' dice il proprietario di un altro pub.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...