VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 15 OTTOBRE 2021

L'opera distrutta di Banksy venduta all'asta per 22 mln di euro

Milano, 15 ott. (askanews) - L'opera di Banksy, quello che ne rimane, chiamata in origine "Girl with balloon" (la ragazza col palloncino) è stata venduta all'asta per 22 milioni di euro da Shoteby's a Londra. Una cifra record che arriva tre anni dopo la prima sorprendente asta in cui prima venne comprata per 1,3 milioni di euro e poi, pochi minuti dopo l'assegnazione, distrutta davanti agli occhi increduli dei presenti. Un meccanismo nascosto nella cornice dall'artista la tagliò inesorabilmente, ma si inceppò e non riuscì a finire il suo compito. Nell'occasione Banksy ribattezzò anche l'opera: "Love is in the bin", "L'amore è nel cestino".

Ora questo pezzo pregiato che da semidistrutto riassume ancor meglio l'idea della guerrilla art di Banksy è stato di nuovo venduto, dopo una breve ma intensa battaglia fra 9 diversi offerenti. Il battitore d'asta ha espresso alla fine il pensiero di tutti i presenti: "Non riesco a spiegare quanto fossi terrorizzato mentre battevo il martelletto", ha detto temendo che lo street artist, la cui identità resta misteriosa, avesse preparato un'altra delle sue provocazioni artistiche.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...