VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SALUTE 23 NOVEMBRE 2021

L’ora giusta per prendere sonno e proteggere il cuore

Trombosi e malattie cardiovascolari: una ricerca di David Plans, dell’Università di Exeter, mostra qual è l’orario migliore per prendere sonno e proteggere il cuore dai rischi.

 

Secondo la ricerca apparsa su “European Heart Journal – Digital Health”, rivista della Società Europea di Cardiologia (ESC), l’ora ideale per cadere tra le braccia di Morfeo sarebbe tra le 22 e le 23. Un’osservazione di tipo matematico che comunque fa riflettere. Lo studio ha preso in esame la cronobiologia del sonno di circa 88.000 persone, di età media di 61 anni. Il monitoraggio è andato avanti per circa 5 anni e mezzo. Nel periodo considerato 3.172 partecipanti (il 3,6% del totale) hanno sviluppato malattie cardiovascolari. L’incidenza si è riscontrata più bassa nei soggetti con inizio del sonno dalle 22 alle 22:59.

 

Ma in realtà quello del sonno è solo uno dei tanti aspetti che possono influire sul benessere del cuore. ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus propone uno strumento semplice per tenere sotto controllo la situazione. Stiamo parlando dell’Agenda del Cuore, un’agenda che, accompagnando mese per mese con schede informative, vuole aiutarci a mantenere in salute cuore, cervello vene e arterie, insegnandoci come riconoscere i sintomi e come ridurre i fattori di rischio delle malattie da trombosi; un viaggio lungo un anno, in compagnia di una preziosa alleata, per prendersi cura di sé al meglio.

 

A cura di Federico Mereta, giornalista scientifico

16.375 visualizzazioni 21
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...