Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

L'Ue prevede peggioramenti deficit e debito-Pil per l'Italia

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
07 MAGGIO 2019

Bruxelles, 7 mag. (askanews) - La Commissione europea lima al ribasso le previsioni di crescita economica dell'Italia: ora sul 2019 stima un più 0,1%, cui dovrebbe seguire un più 0,7% nel 2020. E poi lancia un allarme su deficit e debito, che rischiano di andare fuori controllo senza l'aumento dell'Iva. Il debito pubblico è stimato al 133,7 per cento nel 2019 e al 135,2 per cento nel 2020. In rialzo anche il deficit strutturale: 2,4 per cento quest'anno e 3,6 per cento nel 2020.

"In Italia la crescita economica debole farà salire il deficit di Bilancio", ha affermato il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, nella conferenza stampa di presentazione delle previsioni economiche di primavera.

Moscovici ha spiegato che la questione dei conti italiani sar affrontata a inizio giugno. Ma intanto nelle previsioni è spiegato che con misure quali il reddito di cittadinanza e Quota 100 aumenta la spesa pubblica e aumenterà anche il tasso di disoccupazione.

Moscovici ha infine ricordato che a settembre 2018 Roma parlava di un rilancio keynesiano dell'economia. Secondo il commissario europeo "Non c'è recessione ma una crescita estremamente limitata e questo - ha detto -inevitabilmente ha un impatto sulle finanze pubbliche".

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...