Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Mafia, imprenditore costretto a pagarsi la protezione: 6 arresti

07 APRILE 2017

Catania (askanews) - A Catania sei persone sono state arrestate con l'accusa di taglieggiare un imprenditore locale, costretto da diversi anni a pagare ingenti somme di denaro per garantirsi la 'protezione'.

E' questo il quadro investigativo che ha portato la Procura distrettuale della citta' siciliana e i carabinieri di Biancavilla a eseguire le ordinanze di custodia cautelare in carcere contro 6 presunti affiliati alla criminalita' organizzata catanese, gravemente indiziati di estorsione continuata, aggravata dal metodo mafioso.

Le indagini hanno riguardato il clan 'Mazzaglia - Toscano - Tomasello', attivo nel comune di Biancavilla e considerato articolazione della famiglia catanese 'Santapaola-Ercolano'.

L'inchiesta, anche grazie a intercettazioni ambientali e telefoniche e riprese video, ha permesso di ricostruire i fatti e ed evidenziare i ruoli e le dinamiche della banda.

Su disposizione dell'autorita' giudiziaria, gli arrestati sono stati potati nel carcere di Catania Bicocca.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...