VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 12 GENNAIO 2022

Magawa, addio al topo da medaglia al valore

Gennaio 2022 è iniziato con una triste notizia: in Cambogia è morto Magawa, il topo-eroe che aveva ricevuto persino una medaglia d’oro al valore. Il roditore apparteneva alla specie dei ratti giganti africani e, nel corso della sua vita, è diventato famoso per aver aiutato a scoprire oltre 100 mine anti-uomo e altri esplosivi nel Paese. Oltre ad aver raggiunto il record nell’essere riuscito a fiutare le sostanze chimiche contenute nel più alto numero di ordigni inesplosi, il suo servizio nella ricerca delle mine è stato particolarmente lungo. Se in Croazia c’è il cane che ha salvato la vita al padrone sdraiandosi sul suo corpo per riscaldarlo dopo un incidente (il video qui), in Oriente c’è stato un vero e proprio “aiutante” che ha potenzialmente protetto centinaia di persone.

La storia di Magawa, il topo da medaglia al valore

A rendere nota la morte di Magawa è stata la Bbc. Il topo è deceduto a 8 anni ed è stato particolarmente longevo per un esemplare della sua razza. Il ratto, nel 2020, è stato il primo a ricevere una medaglia d’oro al valore dall’ente di beneficenza veterinario della Gran Bretagna The people’s dispensary for sick animals (Pdsa).

Le sue eccellenti capacità nel riuscire a individuare le mine anti-uomo erano dovute al forte senso dell’olfatto della sua specie e la sua carriera nella ricerca degli ordigni inesplosi è durata circa cinque anni. Magawa era stato addestrato a questo tipo di lavoro in Tanzania e dopo un anno era stato inviato in Cambogia. In quest’ultimo Paese ha aiutato gli sminatori a bonificare un’area di 141 mila metri quadrati, una superficie grande quasi come venti campi di calcio. Il topo, lungo 70 centimetri e dal peso di 1,2 kg, era abbastanza piccolo e leggero da poter passare su una mina senza farla attivare. Il roditore riusciva a identificare la presenza di mine in 20 minuti, in un terreno grande quasi quanto un campo da tennis.

Oltre alla Medaglia d’oro Psda, Magawa era stato insignito del titolo di HeroRAT. La sua carriera nella ricerca delle mine anti-uomo era terminata a giugno. L’associazione Apopo ha riferito che se ne è andato serenamente, ma ha lasciato tutta la Cambogia in lutto.

17.925 visualizzazioni 45
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...