VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 28 AGOSTO 2021

Manutenzione auto: 5 cose da fare al rientro delle vacanze

La manutenzione della propria auto è una cosa che non dobbiamo mai dare per scontato, come quella della casa, specie dopo le ferie. In particolare ci sono 5 cose che bisogna assolutamente ricordarsi di fare al rientro dalle vacanze.

  • Pulire la macchina sopra e sotto

Dopo lunghi viaggi e tante strade percorse, è sempre bene pulire la propria auto da cima a fondo. Gli interni sono sicuramente importanti, ma non vanno dimenticati gli esterni. Specie quando si viaggia per strade non battute. È fondamentale pulire bene la parte sopra dell’auto, ma anche il sotto, che spesso viene dimenticato. Se si ha a casa l’idropulitrice, sollevando il veicolo si può rimuovere la salsedine (e la sabbia spazzata dal vento) oppure erba e terra che si può raccogliere guidando per percorsi non asfaltati.

  • Controllare i tergicristalli e il liquido lavavetri

Spesso, quando si viaggia si incappa in temporali, maltempo o anche semplicemente vento che porta polvere e sabbia sul parabrezza. Non è strano quindi pensare che in estate, quando si va in vacanza, il liquido lavavetri finisca per il continuo uso. Conviene ricordarsi di rabboccarlo una volta tornati a casa. Non dimenticatevi poi di controllare la morbidezza della gomma delle spazzole poiché una spazzola vecchia azionata su un vetro asciutto può facilmente graffiare il parabrezza.

  • Sanificare i sedili

Non dimenticatevi di pulire e sanificare a fondo gli interni. Ogni volta che saliamo in macchina durante una vacanza, sia essa al mare o in montagna, ci portiamo dietro dei piccoli “ricordini” del luogo dove siamo stati: siano essi sassi, sabbia o piccoli insetti. Per questo passare semplicemente l’aspirapolvere sui sedili può non bastare: conviene anche passare un panno umido sopra alle superfici per togliere lo sporco in eccesso che si aggrappa a pelle e tessuti.

  • Controllare il bagagliaio

Spesso il bagagliaio nel periodo delle vacanze diventa il ripostiglio della famiglia. Al suo interno finiscono giochi, asciugamani, costumi, spazzatura e attrezzatura che ci dimenticheremo di aver mai usato. Per questo è consigliabile svuotarlo appena tornati a casa e ripulire con l’aspirapolvere anche la sabbia e la terra che altrimenti finirebbe per diventare parte integrante del veicolo.

  • Togliere gli accessori per il trasporto

Una volta finito il periodo per le scampagnate in bicicletta, è consigliabile rimuovere i portabici, il baule da tetto e le barre porta tutto. Magari non intaccheranno la vostra guida, ma il peso addosso all’auto potrebbe far consumare più carburante alla macchina di quanto sia necessario.

2.491 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...