VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
INTRATTENIMENTO 17 MARZO 2021

Marvel, arriva il primo personaggio nella saga di Captain America

C’è aria di novità in casa Marvel Comics. La casa di produzione che ottant’anni fa lanciò Captain America nel mondo dei supereroi a fumetti annuncia un decisione all’insegna dell’inclusività. Per l’ottantesimo compleanno dell’eroe, infatti, è stata lanciata la serie ‘The United States of Captain America’. A curarne la sceneggiatura è Christopher Cantweell (già al lavoro su Iron Man) e il disegno nasce dalla matita di Dale Eaglesham (ha firmato anche I Fantastici Quattro).

Nei nuovi fumetti, Cap dovrà andare alla ricerca dello scudo perduto e, lungo il percorso, incontrerà i cittadini comuni che si sono impegnati a difesa delle comunità in cui vivono. Fino a qui nulla di particolare, al di là dell’intento celebrativo. La svolta riguarda, invece, il personaggio di Aaron Fischer, realizzato da Josh Trujillo e Jan Balzadua: dichiaratamente gay, è il primo eroe omosessuale dell’universo Marvel Comics. Coraggioso e senza paure, il personaggio “si ispira agli eroi della comunità queer”, spiega Trujillo dalle colonne di ‘Bleeding Cool’.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...