Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Maxi incendio a nord di Los Angeles: evacuate 100.000 persone

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
12 OTTOBRE 2019

Los Angeles, 12 ott. (askanews) - Le colline a nord di Los Angeles stanno bruciando. Il vasto incendio che si è sviluppato nelle scorse 48 ore si sta propagando a causa dei forti venti che stanno colpendo la California. Oltre 100mila persone hanno dovuto lasciare le loro case per sicurezza. "Ho avuto davvero paura, perché non avevo mai visto una cosa così. Era la prima volta che vedevo un incendio così da vicino".

"Eravamo nel panico totale, sarà stata l'1.30 del mattino, abbiamo fatto i nostri bagagli, con vestiti e medicine e ce ne siamo andati via". 25 case sono bruciate e sono state chiuse diverse autostrade. Al lavoro ci sono almeno un migliaio di vigili del Fuoco.

"Purtroppo la stagione degli incendi dura più a lungo, di solito durava tre o quattro mesi ma ogni anno si allunga sempre di più - spiega il capo aggiunto dei pompieri di Los Angeles, Al Poirier - Chiediamo alle persone di collaborare e di evacuare le loro abitazioni".

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...