VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NEWS 12 MAGGIO 2017

Maxi sanzione da 3 milioni di euro a Whatsapp dall'Antitrust

Milano (askanews) - Sanzione Antitrust da 3 milioni di euro per Whatsapp per aver indotto gli utenti a condividere i loro dati con Facebook.

L'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato ha chiuso le due istruttorie, avviate lo scorso ottobre, nei confronti di WhatsApp per presunte violazioni del Codice del Consumo.

Nel primo procedimento, l'Autorita' ha accertato, comminando a WhatsApp una sanzione di 3 milioni, che la societa' ha, di fatto, indotto gli utenti di WhatsApp Messenger ad accettare integralmente i nuovi Termini di Utilizzo, in particolare la condivisione dei propri dati con Facebook, facendo loro credere che sarebbe stato, altrimenti, impossibile proseguire nell'uso dell'applicazione.

L'altro procedimento istruttorio dell'Antitrust riguarda la 'presunta vessatorieta' di alcune clausole' del contratto sottoposto agli utenti.

In particolare, disposizioni sulle limitazioni di responsabilita' per l'app 'molto ampie e generiche'; la possibilita' di interrompere il servizio 'senza motivo e senza preavviso'; il diritto dell'App di risolvere il contratto unilateralmente o quello di introdurre modifiche economiche senza giustificazioni; l'applicazione della legge della California per risolvere le controversie e altro ancora, tra cui la prevalenza della lingua inglese nel contratto.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...