VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
EMOZIONI 26 MAGGIO 2020

Mayra, l’ex donna più pesante del mondo

Ecco l’incredibile storia di Mayra Rosales, l’ex donna più pesante del mondo, riuscita a perdere ben 450 kg.

 

Il suo nome è balzato alle cronache per due volte: la prima per via del record detenuto come donna più pesante del mondo; la seconda per aver confessato di aver ucciso il nipotino, schiacciandolo sotto il suo peso.

 

Ma in realtà venne a galla una verità sconcertante: la donna stava cercando di coprire la sorella Jamie, la mamma del piccolo, vera responsabile della tragedia.  Mayra non aveva amore per sé e questo era bastato per spingerla a decidere di assumersi quell’orribile colpa.

 

Con l’arresto di Jamie la donna venne scagionata; fu allora che, forse guardandosi per la prima volta allo specchio, decise di cominciare a volersi bene. Per anni era rimasta stesa a letto e quando, per recarsi in tribunale a testimoniare, dovette uscire di casa fu necessario abbattere una parete per portarla fuori; una situazione insostenibile, soprattutto per se stessa.

 

Un percorso lungo e difficile, fatto di undici interventi chirurgici, diete ferree, forza di volontà e sacrifici enormi; ma Mayra ce l’ha fatta. Oggi pesa 90 chili e, ben lontana da quei 540 segnati dalla bilancia, ha ricominciato a vivere, come dimostrano i suoi social, dove –  seguitissima – pubblica con orgoglio i risultati raggiunti.

 

Sono lontani i momenti in cui era costretta a rifugiarsi nella solitudine della sua stanza; ora ama farsi vedere sorridente, e anche l’amore è tornato a bussare alla sua porta. Insomma, una seconda vita, in cui – dice – ciò che più di tutto è cambiato è il rapporto col cibo, per anni sua unica ragione d’esistenza.

29.027 visualizzazioni 21
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...