VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NEWS 09 GENNAIO 2017

Meryl Streep attacca Trump, lui replica: una tirapiedi di Hillary

Roma, (askanews) - Donald Trump non ha aspettato a lungo a rispondere a Meryl Streep, che dal palco dei Golden Globes, dopo aver ricevuto il premio alla carriera, ha usato parole molto dure nei suoi confronti, attaccandolo per la sua retorica violenta.

Riferendosi a quando il presidente eletto degli Stati Uniti si era messo a imitare un giornalista disabile in campagna elettorale, l'attrice ha detto: 'Questo istinto diretto a umiliare, se proviene da una personalita' pubblica, da qualcuno di potente, poi filtra nella vita di tutti, perche' autorizza tutti a comportarsi in questo stesso modo.

La mancanza di rispetto invita al non rispetto.

La violenza istiga alla violenza'.

E Trump ha affidato a tre tweet la sua replica all'attrice: 'Meryl Streep e' una delle attrici piu' sopravvalutate di Hollywood, non mi conosce ma mi attacca dai Golden Globes - ha scritto - e' una tirapiedi di Hillary (Clinton) che ha perso alla grande'.

E sul suo comportamento nei confronti del giornalista, ha aggiunto: 'Per l'ennesima volta ripeto che non ho mai deriso un giornalista disabile, (non lo avrei mai fatto), ma l'ho semplicemente mostrato 'strisciante' mentre lui ha completamente alterato una storia vecchia di 16 anni per farmi fare brutta figura.

Un altro esempio di pessimo giornalismo!'.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...