VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 05 MAGGIO 2022

Metaverso, quali sono i lavori più richiesti e ben pagati

La Realtà Virtuale sta entrando a far parte del quotidiano di ogni persona e si attende che il Metaverso diventi il futuro del web. Il business legato al settore si attestava a 50 miliardi di dollari nel 2020, ma secondo una stima di Grayscale, crescerà fino a 800 miliardi entro il 2024. In quest’ottica, il mondo virtuale di cui Mark Zuckerberg si è fatto promotore, sta producendo sempre più posti di lavoro con buste paga sostanziose. Un’analisi di LinkedIn ha mostrato un balzo delle offerte di lavoro legate alla crittografia nel 2021: gli annunci nella blockchain del mercato USA  sono aumentati di oltre il 395% tra il 2020 e il 2021. Ma quali sono le posizioni più ricercate? La maggior parte rientrano nelle industrie del software e della finanza. Dopo aver parlato di come far diventare virale una musica su TikTok, vediamo quali sono i lavori più richiesti nel Metaverso e come vengono pagati.

I lavori più richiesti nel Metaverso

Come ha spiegato Luca Balbo, Executive Manager della divisione ICT & Digital di Hunters, a La Repubblica: “Le retribuzioni per chi lavorerà nel Metaverso sono e saranno molto interessanti, dai 35.000 euro per i profili più junior, superiori ai 60.000 euro per i più senior. Figure molte tecniche, che hanno una solida formazione informatica, a cui si sommano competenze specifiche del Metaverso”. Ma quali sono le figure più ricercate? Di seguito le tipologie di lavoratori che potranno scegliere tra numerose offerte.

  • Web3 Developer: si tratta di designer di realtà virtuale e aumentata, ossia professionisti che sviluppano e realizzano ambienti di realtà virtuale ed aumentata con metodi e competenze che derivano, spesso, dal mondo dei videogiochi e conoscenza degli ambienti 3D. La paga per questa posizione si dovrebbe aggirare intorno ai 50.000 euro lordi all’anno
  • Innovation Manager: esperto teorico e pratico con il compito di aiutare le aziende a sfruttare le opportunità del metaverso e della blockchain, guidando processi di digitalizzazione e trasformazione per rinnovare i modelli aziendali
  • Metaverse Planner: figura che individua la strategia per far crescere il Metaverso, individuando i potenziali clienti, gli obiettivi da perseguire, gli sviluppi futuri. Con una esperienza manageriale, un’ottima conoscenza del marketing HW/SW/SaaS/PaaS e dei modelli di business e una grande mentalità imprenditoriale, potrebbe guadagnare tra i 50.000 e i 70.000 euro
  • Architetti del Metaverso: rappresentati principalmente dai game designers sono figure creative incaricate di immaginare e di ideare mondi completamente nuovi e coinvolgenti. Oltre a competenze in animazione e illustrazione, dovranno avere basi di programmazione e conoscenza do software come Unity 3D, Blender e Unreal Engine. Retribuzione sui 50.000 euro annui
  • Costruttori del Metaverso: sviluppano praticamente il lavoro degli architetti dl Metaverso. Si tratta di programmatori, sviluppatori, ingegneri del software ed esperti di blockchain. La loro retribuzione potrebbe attestarsi sui 60.000 euro all’anno
  • Sceriffi del Metaverso: coloro che bloccano gli attacchi hacker in tempo reale, e assicurano che i protocolli informatici vengano aggiornati
  • Digital Product&Fashion Designer: persone che lavorano allo sviluppo di oggetti e vestiti digitali unici associati a veri e propri “certificati di proprietà” fruibili all’interno del Metaverso

2.801 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...