VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SPORT 08 GIUGNO 2022

Milano Cortina, Malagò: "Ritardi infrastrutture? Dato di fatto, non possiamo permetterci errori"

"Ritardi nelle infrastrutture per Milano Cortina 2026? Non posso che ricordare lo stato dell'arte altrimenti sarei poco serio. Si tratta di un qualcosa che non è sotto la nostra diretta competenza ma questo non vuol dire che ci si vuole scaricare le responsabilità. E' un dato di fatto che ci sono dei ritardi. Adesso è chiaro a tutti che bisogna recuperare il tempo perduto. In tre anni abbiamo cambiato tre governi con tutto ciò che implica nelle scelte decisionali. Meno male che il dossier olimpico prevedeva il 90% delle opere già realizzate. Questa purtroppo è una caratteristica del nostro paese. Non possiamo più permetterci di fare ulteriori ritardi o addirittura errori". Così il presidente della Fondazione Milano Cortina 2026 e presidente del CONI Giovanni Malagò, nel corso dell'evento "Olimpiadi e paralimpiadi invernali Milano Cortina 2026. La diplomazia dello sport di fronte alle sfide globali" organizzato presso la Farnesina.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...