Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Milano, dash cam incastra ladri per maxi furto in villa manager

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
13 MAGGIO 2019 1.548 visualizzazioni

Milano, 13 mag. (askanews) - I carabinieri hanno arrestato padre, madre, due figli e due cugini, tutti rom italiani di origine croata tra i 19 e i 39 anni, accusati di essere gli autori di un furto da circa 120mila euro, compiuto nel pomeriggio della vigilia di Natale 2018 in una villa di Trezzano sul Naviglio, nel Milanese, mentre il proprietario, un 37enne manager cinese di Huawei, e la sua famiglia, erano fuori. Lo spiega Michele Cuccuru, comandante della Stazione dei carabinieri di Trezzano sul Naviglio (Milano).

A incastrare i ladri sono state le immagini registrare da una "dash cam" montata sulla Mini Cooper della moglie del manager, sulla quale i delinquenti avevano caricato una ventina di borse di Louis Vuitton, accessori griffati, monili, gioielli e oggetti di valore, e i pacchetti con i regali di Natale per i bambini. Non solo la telecamera ha immortalato i ladri, ma ha anche documentato il percorso, meno di un chilometro, dall'abitazione saccheggiata alla villetta dove abita la famiglia rom. Nel percorso a ritroso, per caricare altra refurtiva che non erano riusciti a caricare precedentemente nemmeno sulla loro Panda, i ladri si sono resi conto della presenza della "GoPro" e l'hanno distrutta certi di eliminare anche le registrazioni, ma i filmati erano già stati salvati in remoto su un apposito hard-disk. Proprio portando via gli ultimi pacchi, i ladri sono stati intercettati dalle vittime che stavano rientrando a casa e che hanno dato l'allarme al 112.

Da alcuni frame immediatamente visibili i carabinieri hanno individuato i coniugi 39enni pluripregiudicati per reati contro il patrimonio e truffe, e la sera stessa, hanno perquisito la loro lussuosa abitazione, recuperando praticamente tutta la refurtiva. Questa mattina, infine, i militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare che ha riguardato oltre alla coppia, anche due dei loro figli e due loro cugini.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...