ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

Mobilita', con TotalErg torna settimana della Sicurezza Stradale

Roma, (askanews) - Al via la terza edizione della settimana della Sicurezza Stradale, con di corsi gratuiti, teorici e pratici, per 400 studenti delle elementari capitoline, grazie all'iniziativa promossa da TotalErg con il patrocinio dell'Assessorato alla Citta' in Movimento di Roma Capitale in collaborazione con il Parco Scuola del Traffico.

Il progetto educativo e' stato presentato da Gre'goire Natta, Amministratore Delegato di TotalErg, da Diego Porta, Comandante della Polizia Locale di Roma Capitale e da Federica Petrignani, della Direzione per l'Educazione Stradale, la Mobilita' e il Turismo di ACI Per TotalErg quello con la sicurezza stradale e' un connubio automatico, come conferma l'ad Natta: 'La sicurezza stradale fa parte del nostro mestiere, noi siamo fornitori di carburanti e i nostri clienti sono automobilisti.

Abbiamo a cuore la formazione dei giovani per trasmettere comportamenti corretti sulla strada.

Consideriamo anche che loro hanno un ruolo importante nella societa', cioe' essere ambasciatori della sicurezza perche' pensiamo che i genitori siano piu' propensi ad ascoltare i propri figli che altri adulti, o addirittura chi detta le regole, cioe' vigili e polizia'.

Anche per Diego Porta, Comandante Generale della Polizia Locale di Roma il momento della prevenzione delle violazioni della normativa del Codice della strada rappresenta un profilo altrettanto importante rispetto a quello della loro repressione: 'Io sono assolutamente un sostenitore forse ancora della maggiore importanza del momento preventivo e della formazione a tutti i livelli.

Questa iniziativa e' importante perche' accanto allo Stato che si deve occupare della sicurezza stradale e della formazione e' importante anche il contributo del privato'.

Ed educare alla Sicurezza Stradale e' uno degli obiettivi dell'Automobile Club d'Italia.

Non solo con il lavoro sui giovani fatto al Parco Scuola Traffico ma in tutto il territorio nazionale.

Federica Petrignani, della Direzione per l'Educazione Stradale, la Mobilita' e il Turismo di ACI: 'Quello che facciamo e' riuscire a trasmettere una cultura nuova alla sicurezza stradale, formando e informando i bambini perche' sono loro i futuri automobilisti'.

TAG:

video trend

  1. VIRALI
    Panama, la bimba che ha imparato prima a ballare che a camminare

    Panama, la bimba che ha imparato prima a ...

    00:29
  2. VIRALI
    Anke Chen, 6 anni, la bimba prodigio che suona Bach divinamente

    Anke Chen, 6 anni, la bimba prodigio che ...

    01:44
  3. BUONO A SAPERSI
    Eros: la durata di un rapporto sessuale tra falsi miti e realtà

    Eros: la durata di un rapporto sessuale ...

    00:58
  4. CURIOSITÀ
    Edgar Allan Poe viaggiava nel tempo: le prove nelle sue opere

    Edgar Allan Poe viaggiava nel tempo: le ...

    01:48
  5. VIP
    Favorisca i Sentimenti:da Fedez per Chiara (su Spotify)

    Favorisca i Sentimenti:da Fedez per ...

    00:35
  6. NEWS
    'Home Beirut', al Maxxi 36 artisti per i tanti volti del Libano

    "Home Beirut", al Maxxi 36 artisti per i ...

    01:58
  7. CURIOSITÀ
    La misteriosa sparizione di Lars Mittank

    La misteriosa sparizione di Lars Mittank

    01:24
  8. CURIOSITÀ
    Arriva il letto che regola la temperatura per lui e per lei

    Arriva il letto che regola la ...

    00:57
  9. BUONO A SAPERSI
    Tutti gli alimenti che fanno aumentare la pressione

    Tutti gli alimenti che fanno aumentare ...

    00:58
  10. FAI DA TE
    Come rimuovere le macchie di coloranti alimentari dai vestiti #senzamacchia

    Come rimuovere le macchie di coloranti ...

    00:28
VEDI TUTTI

News

Fai da te

#storie

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO