Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Morta Rita Borsellino, camera ardente in bene confiscato a mafia

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
16 AGOSTO 2018

Palermo (askanews) - Palermo dà l'ultimo saluto a Rita Borsellino, morta a 73 anni il giorno di Ferragosto all'ospedale Civico della città. La sorella del giudice Paolo, malata da tempo, era una delle principali personalità politiche dell'isola. Impegnata in prima linea nella lotta alla mafia e nelle politiche sociali, la sua camera ardente è stata allestita nel bene confiscato alla mafia ed assegnato dal Comune di Palermo al Centro Studi "Paolo Borsellino".

Dopo la strage di via D'Amelio dove venne ucciso dalla mafia il fratello magistrato infatti si è sempre impegnata per la cultura della legalità. Ex europarlamentare, era stata candidata alla presidenza della Regione nel 2006.

Aveva partecipato alle commemorazioni di via D'Amelio, nella sua ultima apparizione pubblica. Unanime il cordoglio del mondo politico a cominciare da quello del sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

"Il 19 luglio del 1992 e il 15 agosto del 2018 sono due date che restano scolpite nella storia siciliana. Non se ne è andata soltanto una persona, se ne è andata una parte di noi. Diciamo tutti grazie a Rita per avere con dolcezza e con forza testimoniato l'importanza della convivenza civile. E restano momenti bellissimi come quando in via d'Amelio era circondata dai ragazzi di tutte le scuole".

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...