VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 28 MAGGIO 2018

Mostro di Loch Ness: finalmente avremo una soluzione?

Il mistero del mostro di Loch Ness, una creatura leggendaria che, secondo le credenze, vive in un nel profondo lago della Scozia che gli dà il nome, affascina da secoli tantissime persone.

Tuttavia, uno scienziato neozelandese potrebbe, una volta per tutte, fare chiarezza sulla sua esistenza, e aiutare il mondo a sapere se Nessie, così come è chiamato dagli appassionati, esiste o meno.

Si tratta di Neil Gemmell, un professore dell'Università di Otago che, prossimamente, sarà alla guida di un team internazionale volto a studiare i frammenti di DNA degli animali marini che abitano le acque di Loch Ness.

Si raccoglieranno, dunque, 300 campioni di acqua provenienti da diverse profondità e punti del lago, che saranno successivamente filtrati, e da cui verrà ricavato il DNA delle creature che vi si trovano.

Una volta fatto ciò, il DNA sarà esaminato e confrontato per merito di un database con tutte le specie animali conosciute per comprendere se Nessie esiste veramente, grazie anche all'aiuto di laboratori in Francia, Nuova Zelanda, Danimarca e Australia, a cui saranno mandati i campioni.

Nel frattempo, spiega il professor Gemmell, si otterrà anche un sondaggio completo della biodiversità del lago.

Il professore, comunque, non vuole a priori negare l'esistenza di Nessie, che sta già cominciando ad essere difesa da chi vi crede.

In molti, infatti, affermano che lo studio potrebbe non portare a niente, poiché Nessie potrebbe essersene andata dal lago tramite caverne subacquee, o avere addirittura un'origine aliena.

11.768 visualizzazioni 7
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...