VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 23 LUGLIO 2022

Mutui e prestiti, la Bce alza i tassi e arriva la stangata

La storica decisione della Bce, presa dopo 11 anni, di alzare i tassi di interesse di mezzo punto rischia di abbattersi come un ciclone su imprese e famiglie. L’aumento del costo del denaro porta il tasso principale allo 0,50%, quello sui depositi a zero e quello sui prestiti marginali allo 0,75%. La stretta monetaria avrà conseguenze dirette anche su mutui e prestiti, rendendoli più cari. Questo perché l’aumento dei tassi della Bce influenza il livello generale dei tassi d’interesse.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...