Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Myanmar, Cate Blanchett sui Rohingya: ascoltate storie atroci

29 AGOSTO 2018

Roma, 29 ago. (askanews) - L'intervento dell'attrice Cate Blanchett, ambasciatrice dell'UNHCR, alla riunione del Consiglio di Sicurezza dell'Onu per mantenere alta l'attenzione sulla situazione dei Rohingya. L'inchiesta delle Nazioni Unite ha accusato l'esercito birmano di "genocidio", "crimini contro l'umanità" e "crimini di guerra" contro la minoranza musulmana.

"Come voi ho ascoltato racconti atroci, storie di gravi torture, di donne violentate brutalmente, di persone che hanno perso i propri cari, alcuni li hanno visti uccidere davanti ai loro occhi. Bambini che hanno visto richiudere i nonni in case a cui è stato dato fuoco. Io sono una madre e ho visto gli occhi dei miei figli in quelli di ogni singolo bambino rifugiato che ho incontrato. Ho rivisto me stessa in ogni genitore. Come può resistere una madre vedendo il figlio gettato nel fuoco? Non dimenticherò mai le loro esperienze".

Tra agosto e dicembre 2017, più di 700mila Rohingya sono fuggiti da un'offensiva dell'esercito birmano in rappresaglia agli attacchi ai posti di frontiera degli stessi ribelli musulmani. Hanno trovato rifugio in Bangladesh, dove da allora vivono in enormi accampamenti improvvisati.

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...