Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Napoli, bimba di 16 mesi uccisa dal padre, buttata dal balcone

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
15 LUGLIO 2019 5.925 visualizzazioni

Napoli, 15 lug. (askanews) - Tragedia a San Gennaro Vesuviano, nel napoletano, dove un 35enne ha lanciato la figlia di 16 mesi dal balcone del secondo piano e successivamente si è buttato giù. La bimba è morta sul colpo. Lui è invece ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cardarelli di Napoli.

Sulla vicenda indagano i carabinieri. Secondo le prime ricostruzioni, dietro al gesto ci sarebbe un tragico copione: la coppia sarebbe stata in via di separazione. Da quanto emerso dalle prime indagini, anche la sera prima dell'infanticidio ci sarebbe stata una violenta discussione tra i genitori della bimba.

Il 35enne ha lanciato la figlioletta dal secondo piano dell'abitazione della suocera, in via Cozzolino. La coppia viveva invece a Caserta. Questa mattina la bambina si trovava nell'appartamento della nonna; l'uomo avrebbe approfittato di un momento in cui la donna si trovava in un'altra stanza.

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...