Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Napoli, Bmw contro sit-in: un morto e 2 feriti. Fermato il pirata

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
02 FEBBRAIO 2017

Roma, (askanews) - Tragedia a Napoli durante una manifestazione autorizzata degli Lsu del comparto scuola nei pressi dell'ufficio del provveditorato scolastico regionale in via Ponte della Maddalena.

Una Bmw si e' scagliata sulla folla a gran velocita', travolgendo i manifestanti.

Due sono rimasti feriti.

Una terza persona, un 55enne di Pozzuoli, ha tentato di bloccare l'auto, ma si e' e' sentito male e si e' accasciato a terra.

E' morto poco dopo in ambulanza per un arresto cardiaco prima di essere trasferito nel vicino ospedale Loreto Mare.

Angelo Di Santo, segretario regionale Fisascat Cisl Campania: 'Due lavoratori sono stati investiti da una macchina che li ha portati fino all'imbocco dell'autostrada.

Un altro lavoratore si e' messo dietro ad aiutarli ed e' deceduto per un infarto.

Abbiamo pagato, come sempre pagano i lavoratori ed e' insostenibile che per il lavoro per 900 euro al mese si perda la vita'.

'Ha travolto due persone che addirittura sono finite sul cofano per l'impatto e le ha trascinate fino all'imbocco della Napoli-Salerno'.

L'uomo alla guida e' stato fermato dagli agenti del commissariato Vasto-Arenaccia, la sua posizione e' al vaglio degli inquirenti.

Dopo la tragedia e' esplosa la rabbia dei manifestanti che al grido di 'Assassini' hanno bloccato il traffico, prima di trasferirsi nei pressi dell'ospedale in cui e' arrivata la salma del 55enne.

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...