VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 25 FEBBRAIO 2019

Nasce Cittadino Sudd contro "l'autonomia differenziata del Nord"

Napoli, 25 feb. (askanews) - Una associazione culturale, trasversale, che si impegni per sensibilizzare politici e cittadini contro quella che viene definita la autonomia differenziata del Nord. E' questo lo spirito e l'obiettivo di "Cittadino Sudd" realtà tenuta a battesimo a Napoli dai deputati di Liberi e Uguali, Michela Rostan e Federico Conte. Con la riforma delle autonomia - hanno spiegato - sanità, istruzione, lavoro, e anche il godimento dei diritti civili più elementari diventerebbero un privilegio per pochi.

L'analisi politica sottesa a Cittadino Sudd sottolinea il paradosso di una secessione mascherata indicata come soluzione a gap e disuguaglianze tra due grandi aree del Paese. Anziché investire al Sud, quindi si punterebbe in realtà ad un distacco delle Regioni più ricche in danno di quelle più povere.

Contro l'autonomia differenziata del Nord è importante, secondo i due esponenti di Liberi e Uguali, puntare al coinvolgimento di forze politiche trasversali.

Il lancio di Cittadino Sudd ha visto la partecipazione dell'assessore al Lavoro del Comune di Napoli, Monica Buonanno, del deputato Dem Umberto Del Basso De Caro, del leader di Democrazia solidale, Nello Formisano, e di numerosi esponenti delle istituzioni, del sindacato e delle professioni.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...