VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CONSIGLI 25 FEBBRAIO 2019

Nasce il Miele 2.0: contiene cannabis, zenzero e limone

Il miele da sempre accompagna colazioni o merende rendendole più dolci senza causare esagerati sensi di colpa. Da adesso diventa 2.0 poiché viene aggiunto l’olio di CBD, che è un cannabinoide, lo zenzero e il limone per aumentarne proprietà e benefici e renderlo un nuovo super alimento.

Il miele lo conosciamo come gustoso sostituto dello zucchero nel tè, come calmante per la tosse e protettore dell’apparato digerente, oltre che per il suo effetto disintossicante sul fegato e decongestionante delle vie respiratorie.

Sicuramente un alimento sano già di per sé, ma con l’aggiunta di zenzero, noto antinfiammatorio e del limone che previene i calcoli renali, allevia il mal di gola e favorisce la digestione, il miele diventa una super bomba di benefici per l’organismo.

Aggiungiamo ancora il CBD, un elemento proveniente dalla canapa senza effetti “stupefacenti”, ampiamente utilizzato, soprattutto all’estero, per i suoi benefici sulla salute e per le sue capacità di apportare relax, cosa si può volere di più?

A distribuire questo prodigioso miele 2.0 la startup Cannabeasy tra le prime aziende a immettere sul mercato italiano prodotti a base di CBD.

Insomma, una bella novità che sarà sicuramente apprezzata dai cultori del genere.

21.289 visualizzazioni 23
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...