VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NEWS 15 MAGGIO 2017

'Ndrangheta e migranti, smantellata cosca Arena

Isola Capo Rizzuto (askanews) - Le mani della 'ndrangheta sull'affare migranti.

Una maxi operazione che ha visto coinvolti oltre 500 agenti tra polizia, carabinieri e guardia di finanza ha permesso di smantellare la cosca Arena di Isola Capo Rizzuto che controllava a fini di lucro anche la gestione del centro di accoglienza.

Tra i 68 fermati ci sono anche il capo della Misericordia di Isola Capo Rizzuto, Leonardo Sacco, e il parroco dello stesso paese, don Edoardo Scordio.

La Misericordia gestisce il Centro di accoglienza richiedenti asilo (Cara) di Isola, uno dei piu' grandi d'Europa, che secondo le indagini sarebbe stato controllato dalla cosca Arena.

I due sono accusati di associazione mafiosa, oltre a vari reati finanziari e di diversi casi di malversazione, reati aggravati dalle finalita' mafiose.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...